Banchine Esterne con Baie di Carico Campisa: Componibilità e Sicurezza

Banchine Esterne con Baie di Carico Campisa: Componibilità e Sicurezza

In una settimana completata l’installazione di due banchine esterne componibili con dieci baie di carico ciascuna. 29 ottobre 2017
Banchine Esterne con Baie di Carico Campisa: Componibilità e Sicurezza

Due banchine componibili attrezzate con dieci baie di carico ciascuna. È questa una delle ultime realizzazioni di Campisa, messa in opera a Trieste presso il deposito di una nota azienda di autotrasporto.

Le banchine continue componibili, installate su due dei lati esterni del magazzino, sono complete di dieci baie di carico ciascuna e dotate di rampe di carico calcolate per una portata di 6t (conformemente alla Norma EN 1398) e di passerelle di collegamento con portata sempre di 6t ma ortogonali per senso di marcia e di sovraccarico. Questo rende la banchina percorribile per tutta la sua lunghezza in tutta sicurezza.

Tutte le rampe e tutte le fosse sono dotate di bande laterali giallo-nero di evidenza di un eventuale dislivello per evitare il rischio di incespicamento per gli operatori. Allo stesso modo sono marcati gli spigoli esterni delle banchine.

Baia di Carico Componibile

La chiusura dei punti di carico è stata affidata ai portoni sezionali a sollevamento idraulico Fidelity®, brevetto europeo. Una consolle centralizzata per ciascun portone sezionale e relativa rampa di carico garantisce assenza di manutenzione, protezione dei comandi e massima sicurezza per l’operatore.

La sicurezza dell’impianto è poi ulteriormente assicurata dall’applicazione dell’interblocco portone-rampa che rende impossibile l’utilizzo della rampa se il portone non è completamente aperto. Grazie a questo controllo si evita il rischio di impatto accidentale del castello dei carrelli sollevatori contro il pannello inferiore del portone sezionale: rischio piuttosto frequente in presenza di portoni a molle (spesso non correttamente bilanciati).

L’esperienza quarantacinquennale di Campisa nella progettazione e realizzazione di punti di carico per ogni tipo di situazione ha permesso di curare ogni dettaglio del progetto, consapevoli dei requisiti di funzionalità e sicurezza previsti per gli operatori e allo stesso tempo della necessità per il cliente di avere una soluzione funzionale e di qualità, pensata per durare sotto sforzo con il minino delle manutenzioni.

Le banchine Campisa sono inoltre progettate per essere componibili. Questo si traduce in un montaggio estremamente veloce: ciascuna delle due banchine con dieci baie di carico è stata installata nel brevissimo tempo di una settimana, confermando così l’economicità del sistema e la convenienza di installare una banchina continua coperta da tettoia continua in tutti i casi dove può essere lasciato scoperto lo spazio laterale.

Scopri di più sulle nostre soluzioni per i Punti di Carico.