Rampe in acciaio bilanciate a filo banchina

RAMPE IN ACCIAIO BILANCIATE A FILO BANCHINA

Gliss in acciaio RAL 5010, portata kg. 5000 – 6000: Rampe di carico tipo Gliss in acciaio: le molle a coclea permettono un ottimo bilanciamento tra la posizione verticale e quella orizzontale, anche di pesi rilevanti.

Pedane in acciaio ancorate a filo banchina di tipo fisso o scorrevole lateralmente su rotaia. Sollevamento assistito da bilanciamento a molle a coclea, eseguito per mezzo di una o due aste laterali di recupero pedana. La posizione di riposo in verticale è assicurata da un sistema di blocco di sicurezza. Il modello scorrevole può traslare lateralmente in posizione verticale, tirando la pedana verso l’interno e spostandola manualmente. La portata si intende concentrata su un asse del carrello elevatore.

STRUTTURA

Pedane realizzate in acciaio saldato con opportuni longheroni sottostanti alla lamiera bugnata antiscivolo superiore.

FINITURA

Standard verniciatura RAL 5010.

CONTRO-BILANCIAMENTO

Tramite molle a coclea in grado di assistere la manovra in ogni posizione.

BLOCCO DI SICUREZZA

Le rampe sono provviste di blocco meccanico di sicurezza in posizione verticale di riposo.

DISPOSITIVO DI MANOVRA

La manovra si effettua con una o due barre che in posizione di riposo rimangono a lato della rampa: sforzo ergonomico entro i limiti dei 30 kg.

BECCO

I modelli con larghezza superiore a 1750 mm, come da norma EN 1398, devono avere il becco a segmenti qualora servano a raccordare veicoli il cui pianale sia inclinato lateralmente.

Piede di sicurezza
Opzione bloccaggio di sicurezza in caso di accidentale partenza del veicolo: costituito da un piede di appoggio incernierato alla rampa che automaticamente si posiziona in verticale a rampa raccordata, registrato al montaggio in modo che tocchi terra con rampa inclinata in negativo del 12,5% (pendenza massima di utilizzo secondo EN 1398).

Zincatura a fuoco
Possibilità di ordinare il pianale zincato a fuoco per migliorare la resistenza all'esposizione diretta alle intemperie.

Becco a settori

Adeguamento laterale all’inclinazione del mezzo: le rampe più larghe di 1750 mm devono potersi adattare all’inclinazione laterale del veicolo (EN 1398). Ciò è difficoltoso per le rampe bilanciate perché manca il peso proprio. E’ introdotta come standard la nuova larghezza di 1750 mm. Tutte le rampe a sbalzo in versione “zincata a fuoco” possono essere acquistate con l’opzione “labbro a settori” di lega leggera che la EN 1398 riconosce adatta a seguire l’inclinazione laterale dei pianali. La lunghezza della rampa aumenta in tale caso di 65 mm.

EN 1398 - Rampe di carico - Requisiti di sicurezza

Blocco in posizione di riposo verticale. Piede opzionale ripieghevole di blocco a meno 12,5% mm da livello banchina.

DOWNLOAD CATALOGO PEDANE DI CARICO

Download

Richiedi Materiale
Tecnico

Contattaci

Richiedi un preventivo sui prodotti Campisa

Contattaci

Pedane di carico

Vedi gli altri prodotti della categoria Pedane di carico