Punti di carico fuori banchina: Dock House

Punti di carico fuori banchina: Dock House

DOCK HOUSE

Punti di carico fuori banchina. Dock House modulare, una baia di carico completa, esterna allo stabile con tutte le funzionalità di una baia interna, ma senza occupare spazio interno o obbligare a dispendiosi lavori di posa.

Dislivelli pianale-banchina raccordabili Massima inclinazione di raccordo del 12,5% come da EN 1398 (inclinazione antiscivolo), in realtà non tutti i carrelli sollevatori sono in grado di percorrere pendenze del 12,5% bensì pendenze meno inclinate, suggeriamo un limite dell’8% Rampa con becco a raggio Sollevamento massimo sopra il livello banchina: circa 640 mm Abbassamento Massimo sotto livello banchina: circa 300 mm Rampa con becco a raggio Sollevamento massimo sopra il livello banchina: circa 400 mm Abbassamento Massimo sotto livello banchina: circa 350 – 400 mm Torsionalità, adattamento all’inclinazione dei pianali del 3% come da EN 1398, per seguire l’inclinazione laterale degli automezzi

Dock House, aggiuntiva alla banchina per la formazione di una baia di carico completa, da porre all’esterno di un’apertura.
Si installa imbullonandola ad un accessorio da saldare al profilato zancato predisposto a filo banchina (rif.to disegno IR000-540). Completa di due gambe di supporto anteriori regolabili senza saldature per altezza banchina da 800 a 1270 mm e da 1271 a 1500 mm. Costruzione in profilati metallici zincati sendzimir, smontabile, imbullonata, per un considerevole risparmio dei volumi di trasporto. Terminata l’installazione della banchina inferiore si prosegue installando pareti, tetto, sigillante e portone sezionale.

Per il funzionamento delle rampe di carico vedere la rampa con becco girevole oppure rampa con becco telescopico.
Per il funzionamento del portone sezionale vedere portone sezionale.

CONFIGURAZIONI

Per le configurazioni vedere la rampa con becco girevole, rampa con becco telescopico oppure portone sezionale.

La composizione delle Dock House è molto variabile e segue le esigenze specifiche, permettendo di configurare lo spessore delle pareti, lo spessore del tetto, lo spessore del portone, la presenza e lo spessore del pannello di fondo fossa, l’abbinamento con un settore di raccordo a varie gradazioni ecc. Per tutti queste opzione fare riferimento alla sezione Codici.

Per i dispositivi di sicurezza vedere la rampa con becco girevole, rampa con becco telescopico oppure portone sezionale.

Rampe costruite in conformità alla Norma di prodotto EN 1398.
Complete di marchiatura CE.

Per i dispositivi di sicurezza vedere la rampa con becco girevole, rampa con becco telescopico oppure portone sezionale.

La portata nominale delle rampe di carico standard è 6.000 kg (10.000 kg uniformemente distribuiti, ma ciò non è nello scopo della rampa), optional 9.000 kg (15.000 kg uniformemente distribuiti).

Tensione 230-400 V trifase
Potenza 0,75 kW oppure 1,1 kW
Frequenza 50/60 Hz

DOWNLOAD CATALOGO BAIE DI CARICO

DOWNLOAD

RICHIEDI PREVENTIVO E MATERIALE TECNICO

CONTATTACI

VEDI GLI ALTRI PRODOTTI DELLA CATEGORIA PUNTI DI CARICO – SISTEMI

Punti di carico in banchina

Punti di carico in banchina

Progettate per chi le posa e per chi le usa. Migliore efficienza energetica.Sicurezza, affidabilità e…

banchina in carpenteria

Punti di carico fuori banchina: banchina in carpenteria

Banchina modulare in carpenteria, realizzata in lamiera zincata a fuoco, completamente smontabile e facilmente…

Punti di carico isotermici

Punti di carico isotermici

Per i “freschi” da zero a cinque gradi C, per i “freddi” fino a 45°C sotto lo zero. Composti da una rampa…

Punti di carico per furgoni

Punti di carico VANDOCK per furgoni

Un insieme composto da rampe per il raccordo specifiche per i veicoli leggeri furgonati e per veicoli…