Logica Semaforica

LOGICA SEMAFORICA

La logica semaforica Campisa è il sistema più efficace, semplice ed economico per aumentare il livello di sicurezza nell’utilizzo dei punti di carico.

Il cuneo è dotato di catena sensore di stato. Quando il cuneo è applicato contro la ruota del veicolo, invia un impulso al sistema di gestione del traffico. L’impulso è utilizzato per più scopi, interbloccare il portone sezionale, variare le luci del semaforo esterno – interno, dare il consenso per gonfiare un sigillante gonfiabile, attivare un automatismo della baia di carico, segnalare lo stato della baia a distanza.

La rampa raccordata al pianale del veicolo è “un ponte inerte” che segue il movimento verticale del veicolo durante il carico (EN 1398). La rampa a riposo ha il becco inserito nei porta becco ed in questa posizione può essere attraversata a pieno carico.
Il ciclo di funzionamento è garantito da un comando a pulsante unico (ad uomo presente), con la seguente operatività:

  • Pulsante premuto: sollevamento della rampa, che alla massima altezza fa aprire automaticamente e radialmente il becco.
  • A becco esteso, rilasciando il pulsante, la rampa scende dolcemente a raccordare il pianale con il suo becco esteso.
  • Si effettua il carico.
  • Per la messa a riposo – da effettuare prima dell’allontanamento del veicolo – premendo il pulsante e rilasciandolo a becco chiuso prima del raggiungimento della massima altezza (che farebbe eseguire un altro ciclo di apertura becco), la rampa scende dolcemente in posizione di riposo.

NOTA: le rampe Campisa con becco a rotazione sono provviste di cilindro becco a doppio effetto, in modo da garantire il ritorno a tutto chiuso del becco, e la sua entrata nei porta-becco, senza in grassaggi o manutenzioni di qualsiasi genere. Il becco ha cerniere autopulenti, che non ritengono sporcizia e/o rottami di pallets.

Guida alla scelta delle rampe di carico

LOGICA DI CONTROLLO

Centralina contenente la logica di controllo dedicata, in contenitore industriale di plastica, completa di tasti di azionamento, segnalatore acustico per manovra errata ed etichetta con l’indicazione della sequenza di utilizzo. Il semaforo interno (rosso verde) di tipo a colonnina diametro 70mm, con lampade LED, è alloggiato direttamente sul contenitore della logica semaforica rendendone semplicissima l’installazione.

CUNEO BLOCCA RUOTA

  • Tipo pesante “Heavy duty”, dotato di timone e ruote per il posizionamento.
  • Portata in compressione kg 6.500.
  • Costruzione in materiale plastico rigido fasciato da piastre d’acciaio zincato spessore 8 mm con tiranteria passante.
  • Provvisto di 5 metri di catena per ancoraggio alla parete e di cavo di collegamento lunghezza 15 m per portare i segnali del sensore d’inserimento sotto la ruota fino alla centralina di controllo.

SEMAFORO ESTERNO

Semaforo rosso verde di tipo stradale con paraluce, dotato di lampade LED ad alta intensità, visibile da oltre 200 m di distanza. Realizzato in contenitore di alluminio verniciato di colore nero opaco. Diametro corpi luminosi 100 mm.

Interblocco cuneo portone
Dispositivo direttamente collegato alla logica semaforica che impedisce l’apertura di un portone sezionale motorizzato senza prima aver inserito il cuneo bloccaruota. Questo dispositivo elimina il rischio di caduta dalla banchina perchè non sarà possibile aprire il portone sezionale senza prima aver parcheggiato e messo in sicurezza il veicolo.

Interblocco cuneo portone + chiave di sblocco
Oltre alle caratteristiche dell’interblocco cuneo portone si aggiunge la possibilità di esclusione, tramite selettore a chiave, dell’interblocco cuneo portone, questa opzione può essere utilizzata in caso di manutenzione oppure di necessità di apertura del portone senza veicolo parcheggiato rispettando i necessari criteri di sicurezza. Infatti la chiave di sblocco oltre a permettere l’apertura del portone aziona un lampeggiante di segnalazione che avverte della situazione anomala di pericolo.

Segnalatore acustico esterno
Questo dispositivo, da installare in prossimità del vano sulla parete esterna dello stabile, amplifica il segnale di allarme del mancato rispetto della sequenza di utilizzo sicura. In particolare se viene asportato il cuneo blocca ruota prima del termine del carico il segnale acustico avverte il conducente del mezzo e del carrello sollevatore che è in corso uno scenario di estremo pericolo.

Sistema di segnalazione remota dello stato della baia

Lo stato dei semafori dei ogni baia può essere replicato a distanza, ad esempio in portineria, per poter meglio gestire e controllare il traffico dei mezzi nel polo logistico.

DL 81/2008 per la parte di analisi dei rischi a cui è soggetto l’operatore.

Tramite presa Shuco sottoposta a interruttore di sicurezza, a cura e carico Cliente, poichè parte dell’impianto elettrico dello stabile.
Tensione di alimentazione 230 V, monofase 50/60Hz, potenza 30W.

DOWNLOAD CATALOGO BAIE DI CARICO

DOWNLOAD

RICHIEDI PREVENTIVO E MATERIALE TECNICO

CONTATTACI

VEDI GLI ALTRI PRODOTTI DELLA CATEGORIA SISTEMI DI SICUREZZA

arretramento veicolo baie carico

Gestione semplificata arretramento veicolo

Quando il veicolo in arretramento intercetta il raggio della cellula fotoelettrica la luce esterna arancione…

dissuasori

Dissuasori anti-schiacciamento a banchina

Protezioni contro lo schiacciamento delle persone tra mezzo e parete durante l’arretramento del veicolo.

BARRA MOBILE DI SICUREZZA ANTI-CADUTA E ANTI-COLLISIONE

Barra mobile di sicurezza anti-caduta e anti-collisione

Barra di protezione contro lo sfondamento del portone e conseguente caduta dalla banchina. Funzionamento…