Baie di carico Campisa

Baie di carico Campisa a supporto dei General Contractor

Da oltre 50 anni Campisa, leader nel settore delle baie e rampe di carico, ha assistito e supportato numerosi clienti, anche quelli di fama internazionale.

Una delle caratteristiche che contraddistingue l’azienda è soprattutto la stretta collaborazione con i General Contractor: tra questi troviamo la NAV System.

Nel corso degli anni, le due realtà hanno collaborato su diversi cantieri dislocati sia in Italia che in Svizzera.

In questo articolo scopriamo le caratteristiche dell’ultima installazione, commissionata dalla NAV System.

Soluzioni logistiche Campisa per NAV System

Da più di 15 anni, Campisa è partner ufficiale della NAV System, affermata società riconosciuita come eccellenza italiana nel mondo dell’isolamento industriale.

L’azienda, con sede principale a Cesena, opera nel mondo dell’isolamento termico e nella produzione di pannelli termoisolanti per diverse applicazioni.

NAV System si affida a Campisa per tutto quel che riguarda la coibentazione termica e la serramentistica industriale.

Per la nuova installazione effettuata a Cesena, Campisa è stata commissionata dalla NAV per l’installazione di baie di carico e portoni sezionali.

Scopriamo quali sono i dettagli.

Baie e portoni sezionali Campisa

Punti di carico Campisa per il canitere di Cesena: quali sono le caratteristiche e i vantaggi?

Campisa è stata scelta da NAV System come produttore ufficiale per il nuovo cantiere situato a Cesena.

Per questo progetto, sono state installate 8 baie di carico recesse: prodotto altamente innovativo di Campisa perchè, rispetto alle baie di carico tradizionali, hanno un architrave ridotto che permette una maggiore ottimizzazione dei lavori.

Un’altra caratteristica esclusiva di questa installazione è la presenza di un punto di carico inclinato.

Di norma, le baie di carico hanno una struttura ortogonale, ma per questo progetto è stata realizzata una speciale baia inclinata che permetterà di agevolare le manovre dei bilici.

Portoni sezionali e sigillanti retrattili: caratteristiche tecniche

La nuova installazione ha richiesto inoltre la progettazione e l’installazione di portoni sezionali dedicati ai punti di carico.

In particolare, i portoni sezionali sono stati progettati con uno spessore di 80 mm con un elevato grado di coibentazione termica ed un oblò a tripla lastra che impedirà la formazione di condensa.

Per quanto riguarda il sigillante rettrattile, questo avrà la funzione di accogliere i camion che attraccheranno sui punti di carico e isolerà il tutto da pericolosi sbalzi di temperatura.

Richiedi subito informazioni su tutte le soluzione per la logistica di Campisa!

RICHIEDI INFORMAZIONI