logistica covid-19

I capannoni mobili sospesi: soluzioni

Hai necessità di un’area coperta aggiuntiva ma non hai molto spazio? Per la tua azienda puoi optare per le coperture mobili modello Sospeso progettate proprio per riparare zone strette.

I capannoni mobili sospesi si appoggiano ad una struttura esistente e rappresentano la soluzione ideale per ottimizzare lo spazio tra edificio e limite di proprietà. La nuova area coperta permetterà allo stabilimento di ampliare l’area di lavoro senza dover incorrere alle lungaggini burocratiche per l’edificazione di una struttura in muratura.

Di seguito le caratteristiche tecniche di una copertura laterale sospesa:

  • Alta resistenza agli agenti atmosferici (vento e neve in primis)
  • Basso impatto delle opere edili necessarie
  • Struttura in acciaio zincato
  • Telo in pvc personalizzabile
  • Disponibilità di numerosi accessori

Qualora la conformazione dell’ambiente disponibile imponga dei vincoli tra l’altezza utile e l’altezza massima a ridosso del fabbricato esistente, sono valutabili le tettoie in pvc Bi-sospeso.

Questi tunnel a doppia falda possono essere realizzati con struttura autoportante o adiacente ad un fabbricato. Sono frequentemente utilizzati come tunnel di collegamento tra due fabbricati oltre che in mezzo a piazzali.

Caratteristiche e vantaggi di un capannone mobile Campisa

Tutte le coperture pvc Campisa sono progettate su misura per rispondere alle esigenze specifiche dell’azienda cliente.

Tettoie laterali a strutture esistenti o all’interno di piazzali, tunnel di collegamento, capannoni laterali e coperture mobili autoportanti sono le possibile strutture realizzabili da Campisa.

L’ufficio tecnico Campisa è in grado di progettare soluzioni con misure fuori dagli standard e con ampie possibilità di personalizzazione (dalle colorazioni, alla brandizzazione, alla illuminazione interna e coibentazione).

Un trend in crescita grazie all’aumento degli acquisti online 

Secondo le stime del gruppo Triboo (che opera nell’e-commerce B2B), dall’inizio dell’emergenza coronavirus, si è verificato un incremento del 17% dei volumi di acquisto online ed i ritmi dei centri di distribuzione si fanno sempre più serrati.

Secondo i dati Nielsen, la nota multinazionale di misurazione e analisi dati, ci troviamo di fronte ad un effetto “prevenzione e salute”, con un incremento del 148% delle vendite nel settore parafarmaceutico ed un effetto stock con l’incremento delle categorie alimentari a lunga conservazione.

Un comparto, quello della Logistica, che non si ferma ed opera nel rispetto delle varie disposizioni di contenimento del contagio.

Campisa resta al fianco del comparto con le sue soluzioni innovative e con gli interventi di manutenzione. Anche se lo scenario non è ancora del tutto chiaro in termini di ripercussioni e ripresa andiamo avanti.

Richiesta Informazioni

Compila il form per avere maggiori informazioni. Riceverai risposta senza impegno da un nostro tecnico il prima possibile.

Tutti i campi sono obbligatori.

    Nome e Cognome*

    Telefono*

    Email*

    Azienda*

    Città*

    Provincia*


    Messaggio*




    Acconsento il trattamento dei miei dati personali secondo la Privacy Policy Campisa.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.