soluzioni settore alimentare

I punti di carico Campisa e l’importanza della manutenzione

I punti di carico sono delle componenti chiave per il flusso delle merci e la logistica di un’impresa.

Le realtà industriali richiedono con frequenza nuovi punti di carico per la massimizzazione della qualità e la rapidità delle attività.

Per andare in contro a queste esigenze, i produttori di baie di carico come Campisa hanno la necessità di realizzare delle attrezzature sicure e su misura.

Per qualunque settore industriale, uno degli aspetti da non trascurare mai è la manutenzione delle attrezzature. Analizziamo gli obblighi di legge, le componenti e il grado di manutenzione necessario per i punti di carico.

La manutenzione è un obbligo di legge

Uno degli scopi principali delle realtà industriali è il raggiungimento di un certo livello di produttività. Nel calcolo della produttività è sempre da includere la manutenzione delle attrezzature.

La manutenzione serve a preservare le funzionalità dei punti di carico industriali ed evitare incidenti e cali di attività nei magazzini.

Le aziende tengono troppo agli elementi appena nominati; per questo motivo devono eseguire e programmare piani di manutenzione per i punti di carico.

Gli interventi di manutenzione si distinguono tra ordinari e straordinari. Gli interventi che riguardano pulizia, lubrificazioni e sostituzioni minori sono più che altro una tutela che va a vantaggio dell’azienda.

Garantire sicurezza in azienda permette ai dipendenti di operare senza stress, aumentando il livello di produttività interno.

Componenti da manutenere e impegni finanziari

L’assistenza sulle attrezzature come i punti di carico vengono svolti da tecnici esperti nel settore della manutenzione.

L’obiettivo è di prevenire danni da usura e inattività di alcune componenti, ma anche tutelare gli ingenti investimenti passati delle industrie.

L’utilizzo continuo delle porte ad avvolgimento rapido e del sistema di baie di carico rende necessario un controllo periodico per constatare l’abbassamento delle performance e, nel caso, far tornare allo stato primordiale.

capannone settore alimentare

Nel caso delle porte rapide, il controllo si focalizza sulle guide, elementi che necessitano massima pulizia e una lubrificazione costante. I sezionali, invece, necessitano di un controllo in più sui rulli, i cavi di sicurezza e il serraggio delle cerniere.

In genere gli interventi di manutenzione vengono visti solamente come degli impegni finanziari.

La manutenzione regolare delle baie di carico è sicuramente un costo che mette però a riparo da guasti che potrebbero richiedere somme ben più elevate. Questi stessi guasti potrebbero comportare fermi produttivi che, in ambito industriale, sono da classificare come eventi disastrosi.

Sono inoltre da tenere in considerazione le performance e la produttività che, anche se non sono un guadagno facilmente constatabile, vengono direttamente collegati agli interventi di manutenzione delle attrezzature.

Punti di carico Campisa a bassa manutenzione

Campisa si focalizza sui punti di carico a bassa manutenzione. Cosa significa?

La qualità e gli elementi modulari presenti nelle progettazioni a marchio Campisa permettono alle aziende di ottenere un grande risparmio anche in ottica manutenzione.

La manutenzione ordinaria richiesta rimane un obbligo di legge ma, grazie all’altissima qualità dei materiali e al lavoro dei tecnici specializzati, è possibile inserire un taglio dal fronte delle manutenzione speciali.